avatar
Orangle Records
radioDate

RADIO DATE

Autori: Roberto Bozzo, Trieste Marrelli
Genere: Folk
"Ricriate"
RADIODATE 1 SETTEMBRE 2023 

Ricriate e’ il brano di apertura dell’album “Maggiorenni” edito da Orangle Records e realizzato al Tape Lab studio di Cosenza, e racconta la piazza, in maniera dettagliata e precisa ci descrive l’inizio dello spettacolo ed il senso della festa come momento di catarsi e di liberazione la festa come fenomeno di inclusione e partecipazione nel suo divenire, invitando il pubblico a divertirsi ed a lasciarsi andare e trasportare dalla musica in una sorta di Carpe Diem altrimenti sprecato in caso di partecipazione passiva alla musica ed alla proposta degli artisti. Spesso ci lasciamo imbrigliare dai cattivi pensieri e dalle preoccupazioni che poi finiscono col farci perdere il momento e purtroppo le feste come tutte le cose belle poi finiscono e magari è tardi per poterle rivivere.

Il gruppo nasce nel 2005 da un’idea di Roberto Bozzo (voce,tamburi a cornice,chitarre,mandolino,mandola,buzouki), Trieste Marrelli (voce,pipita,ocarina), ed Antonio Ungaro (voce,mandolino,mandola e chitarra), tre amici provenienti da diverse esperienze musicali che decidono di unire le forze per fare qualcosa in nome dell’identità culturale e musicale calabrese, loro sono gli autori di tutte le canzoni. Da subito si inserisce un quarto elemento: la flautista Rosa Mazzei e lì decidono di chiamarsi Sabatum quartet , per identificarsi con il territorio della Valle Del Savuto, e per la line-up di 4 elementi. Concerto dopo concerto il gruppo si espande e si aggiungono altri componenti Michele Petrone (basso e voce), Cislengo Ungaro (chitarre e voce), Arcangelo Pagliaro (batteria) e poi negli ultimi anni Giovanni Altomare (organetto, fisarmonica e lira calabrese). Riescono a mettere insieme 9 album ufficiali in 18 anni di attività. Il nono “Maggiorenni” è appena uscito e sta riscuotendo un enorme successo sulle piazze giorno dopo giorno. Il gruppo ha effettuato centinaia e centinaia di concerti in questi anni con numerose apparizioni all’estero (Argentina, USA, Canada, Belgio ,Germania) ed è molto conosciuto ed apprezzato nell’ambito della world music. Ha ottenuto numerosi riconoscimenti e premi per l’originalità per le rivisitazioni e per le qualità compositive e degli arrangiamenti. Lo stile è innovativo e Folk al contempo con brani di sperimentazione che si fondono con sonorità antiche e ritmi ancestrali come la tarantella la pizzica la tammurriata e qualche divagazione Pop Rock. I live sono sempre divertenti ma non trascurano i momenti di riflessione e di ricerca culturale.

Orangle Records 

Orangle Records