Distrokid
radioDate

RADIO DATE

Autori: Matteo Gigli
Etichetta:
Genere: Pop
Sei bellissima è stato un proggetto che ha tenuto impegnato dib per 6 mesi durante i quali, ha dovuto affrontare delle difficoltà sia familiari che sentimentali.
Questa canzone è nata dall’ascolto in macchina di una base prodotta da un amico del cantante.
Dib appena sentita la base si accostò con la macchina e scrisse subito il ritornello di Sei bellissima e il resto della canzone essendo stato scritto in diversi mesi è stata influenzata dai periodi che ha attraversato.
Principalmente però per scrivere la canzone dib si è ispirato ad una ragazza con la quale c’è un amore non corrisposto e ciò lo si comprende alla fine della canzone quando lui dice “vai”.

BIOGRAFIA

Mattia Giglio in nome d’arte Dib, è un ragazzo romano classe 2000, che ha iniziato a scrivere all’età di 13 anni a seguito del suo trasferimento dalla sua abitazione alla casa dei nonni a causa di problemi familiari tra cui la perdita della madre.
Dib, scoraggiato da molti eventi negativi, si trovò inerme senza poter fare nulla ma con molte cose da dire e così, essendo sempre stato un grande ascoltatore di musica fin dai tempi del compact disk, ha iniziato a scrivere testi per sua mamma e per una ragazza di cui era follemente innamorato.
Da quel giorno la musica, senza accorgersene, è diventata la sua priorità giornaliera, il suo hobby ed il suo passatempo preferito.
Dib all’età di 15 anni ha iniziato a fare freestyle divenendo un’abitudine giornaliera e una valvola di sfogo per tutti i problemi che non riusciva ad esporre alla sua famiglia.
Dai 13 fino ai 20 anni ha continuato a scrivere moltissimi testi che ha in parte smarrito e in parte stracciato perché riteneva di poter fare sempre meglio.
Quest’anno è stato contattato un suo amico il quale è diventato il suo manager che gli ha dato l’opportunità di mostrare il suo talento pubblicando su tutte le piattaforme i suoi primi due pezzi intitolati “Così come sei” e “Sei bellissima”.
Per quanto riguarda il suo genere musicale preferito lui riferisce di non aver mai avuto preferenze e di aver sempre ascoltato tutti i generi musicali esistenti e grazie a questa sua peculiarità ha sempre scritto testi che spaziavano dal funk al rap, dalla Trap all’hip-hop, dal soul blues al rock.
Presto usciranno moltri alti suoi brani e in proggetto per il 2022 ha il suo primo album.

Distrokid