Orangle Records
radioDate
RADIO DATE
Autori: Filippo Damagio, Alessandro Franciosi
Etichetta:
Genere: Pop
"L'amore nei club''
RADIODATE 19 APRILE 2024

“L’Amore nei Club” è un brano di Werdn e Sbale dalle sonorità Uk Garage caratterizzato da una forte in fluenza pop. Il brano verte sul concetto di amore libero, utilizzando il mondo del clubbing come contesto, all’interno del quale chiunque può essere e rappresentare ciò che vuole, senza preoccuparsi del giudizio degli altri.
Il brano fa parte di "Paradise Garage", un EP dalle sonorità UK Garage, realizzate in chiave pop con la scrittura e l’interpretazione di Werdn e le produzioni di Sbale. Il nome del progetto rimanda al “Paradise Garage” di New York, primo club al mondo nel quale è stato proposto il genere Garage, reso iconico nel tempo. L’EP ha un importante tema cardine: il cerchio. La peculiarità delle serate Garage era infatti proprio quella di dare vita a questo cerchio, sia tramite la posizione del DJ posto al centro fisico dell’evento, che da parte del pubblico per costruire un contesto inclusivo e permettendo alle persone di non essere mai emarginate. Questo concetto di inclusività viene ripreso nei brani di Werdn che affronta in questa chiave il mondo club con l’obiettivo di trasmettere la libertà dell’individuo nel poter essere chi vuole, quando vuole e dove vuole senza tener conto del giudizio altrui del quale siamo abituati a sentire il peso.

Filippo Damagio, in arte Werdn, è un artista classe 2001 di Milano che ha vissuto il periodo adolescenziale in Spagna, a Barcellona. Proprio a Barcellona si avvicinerà alla musica Rap, facendo Freestyle fuori scuola durante uno sciopero. Da lì a poco registrerà la sua prima canzone iniziando un percorso di singoli. Il suo percorso musicale però inizia a prendere forma dopo il trasferimento in un collettivo di artisti genovesi, di cui fa attualmente parte.

Alessandro Franciosi, in arte Sbale, è un produttore musicale nato a Padova nel 1997. Attualmente lavora producendo brani per emergenti e in parallelo portando avanti la propria carriera da produttore, alternando tracce con artisti a tracce più elettroniche.

Orangle Records