Esordisco
radioDate

RADIO DATE

Autori: The Niro
Etichetta:
Genere: Pop
UN MONDO PERFETTO

IL BRANO CHE ANTICIPA IL NUOVO ALBUM
DI INEDITI DI THE NIRO

DAL 17 MARZO IN RADIO 

Esce il 17 marzo, Un mondo perfetto, la nuova canzone di The Niro che anticipa l’omonimo album in arrivo a maggio per l’etichetta Esordisco. 

A distanza di nove anni dal precedente album di inediti, e a 4 da The Complete Jeff Buckey and Gary Lucas songbook (l’album che riunisce i 12 brani scritti a 4 mani da Jeff Buckey e dal chitarrista americano Gary Lucas, compresi 5 inediti), il cantautore romano torna con un nuovo lavoro, intimo ed emozionante, interamente cantato in italiano. 

«Il brano racconta un incontro e la sua lenta trasformazione in uno scontro – dice The Niro. Dal “Tutto è possibile” al “niente è possibile” un riassunto di pochi minuti di una vita che sembra una riproposizione di tante altre storie vissute. Lo specchio di un’epoca in cui ci si sente meno responsabilizzati a capirsi e allo scegliere altre strade, alla ricerca di altri Mondi Perfetti».

Un andamento ritmico incalzante e ipnotico, tessiture armoniche che mescolano sapientemente strumenti acustici ed elettronici su ammalianti tappeti d’archi sostengono la superlativa vocalità di The Niro, che si muove senza sforzo attraverso una linea melodica avvincente, passando da bassi profondi a tonalità acute audaci, senza mai perdere in incisività e forza.

CREDITI

Testo e musica: The Niro

The Niro: voce, chitarra, basso, batteria, piano, percussioni, keyboard, cori
Roberto Procaccini: archi, synth

Produttori esecutivi: Pierre Ruiz e Paola Cimino
Prodotto da The Niro e Roberto Procaccini
Arrangiamento: Roberto Procaccini e The Niro
Mix: Francesco Lo Cascio
Mastering: Giovanni Versari
Organizzazione e Ufficio stampa: Chiara Giorgi
Progetto grafico: Cristian D’Aloia
Foto copertina: Paolo Soriani

BIO THE NIRO

Davide Combusti, in arte The Niro, ha all’attivo tre album usciti per la Universal: The Niro (2008), Best Wishes (2010) e 1969 (2014) mentre l’album del 2012 The Ship è stato pubblicato da Viceversa Records e distribuito da Emi. Proprio 1969 si distingue dalle precedenti opere per essere interamente scritto e cantato in italiano, come la sua title track presentata nella sezione Nuove proposte del 64° Festival di Sanremo. 

Molti i colleghi illustri che chiamano The Niro ad aprire i loro concerti. Tra i tanti Deep Purple, Amy Winehouse, Tom Hingley, leader degli Inspiral Carpets e Lou Barlow dei Dinosaur jr, Carmen Consoli, Isobel Campbell, Chris Leo, Gabriella Cilmi, One Republic, Afterhours, Caparezza, Malika Ayane. Apprezzato anche all’estero, si esibisce soprattutto tra Francia, Gran Bretagna e Stati Uniti.

Nel 2019 The Niro viene chiamato da Gary Lucas per realizzare ‘The Complete Jeff Buckley and Gary Lucas Songbook’, album acclamato dalla critica contenente alcuni brani inediti nati dalla collaborazione dei due artisti americani. L’album, presentato in anteprima al The Cutting Room di New York, è entrato nella cinquina delle Targhe Tenco 2020 nella sezione ‘Album Interprete’.

Negli ultimi tempi, The Niro ha iniziato ad illustrare i suoi pensieri utilizzando il moniker “Illustri Illustrazioni”, facendo uso solamente di pennarelli Uniposca bianchi e neri su cartoncino nero. L’interpretazione di The Niro è a mano libera, istintiva e imperfetta, ma dalla forte identità.

The Niro è tra gli attori de Il primo giorno della mia vita, il nuovo film di Paolo Genovese, uscito nelle sale il 26 gennaio 2023.

Il nuovo album uscirà a maggio 2023, anticipato dalla title track Un mondo perfetto.

Chiara Giorgi